Chips JU: € 210 milioni disponibili per nuovi bandi nel campo dei fotoni, semiconduttori e microelettronica

Il Chips Joint Undertaking ha lanciato nuovi bandi per progetti ad alto impatto nei settori dei fotoni, semiconduttori e microelettronica. Questi bandi sono finalizzati a finanziare progetti di ricerca orientati alla creazione di tecnologie innovative, applicazioni avanzate e dimostratori su larga scala.

In particolare, i progetti selezionati dovranno supportare lo sviluppo di materiali open source per l’industria automobilistica, promuovendo così la transizione digitale e sostenibile nel settore.

I bandi si suddividono in azioni di innovazione e azioni di ricerca e innovazione, con un budget complessivo di € 210 milioni.

  1. Azioni di innovazione (Chips IA)
  • Global IA call according to SRIA 2024 (Chips 2024-1-IA-T1), per un budget di € 103 mln.
  • High Performance RISC-V Automotive Processors supporting SDV (Chips 2024-1-IA-T2), con risorse per € 20 mln.
  • Service Oriented Framework for the Software Defined Vehicle of the future (Chips 2024-1-IA-T3), con un budget di € 20 mln.
  1. Azioni di Ricerca e Innovazione (Chips RIA)
  • Global RIA call according to SRIA 2024 (Chips 2024-2-RIAT1), per un budget di € 52 mln.
  • Sustainable and greener manufacturing (Chips 2024-2-RIAT2), con budget di € 15 mln.

La scadenza per presentare la propria proposta attraverso il Portale EU Funding and Tenders è fissata al 17 settembre 2024

Per maggiori informazioni: info@iniziativa.cc

Fonte immagine: elettronica e mercati

Casi di Successo

1.9 mld € Investimenti produttivi supportati   |  435 mld € Investimenti in Ricerca & Innovazione agevolati   |   200 Clienti attivi con centinaia di operazioni concluse   |   100 Operazioni di Project Financing/PPP supportate  |  1.9 mld € Investimenti produttivi supportati   |  435 mld € Investimenti in Ricerca & Innovazione agevolati   |   200 Clienti attivi con centinaia di operazioni concluse   |   100 Operazioni di Project Financing/PPP supportate   |  

Altri articoli