27 Dic

ISMEA -INVESTE: BANDO PER INTERVENTI FINANZIARI A CONDIZIONI AGEVOLATE (FAG) ED INTERVENTI FINANZIARI A CONDIZIONI DI MERCATO (FCM)

ISMEA -INVESTE: BANDO PER INTERVENTI FINANZIARI A CONDIZIONI AGEVOLATE (FAG) ED INTERVENTI FINANZIARI A CONDIZIONI DI MERCATO (FCM)

Riparte con 100 milioni di euro la nuova edizione del bando ‘Ismea Investe’, dedicato alle società di capitali nel settore agricolo e agroalimentare.

Il bando intende incentivare e sostenere finanziariamente sul territorio nazionale progetti di investimento, sviluppo o consolidamento da parte delle imprese del settore agricolo e agroalimentare attraverso interventi finanziari a condizioni agevolate (FAG) – Capo II) e interventi finanziari a condizioni di mercato (FCM – Capo III).

Le domande di partecipazione potranno essere presentate a partire dalle ore 12:00 del 1° dicembre 2022 alle ore 12:00 del 31 marzo 2023.

Scheda – “Ismea-Investe”

Per maggiori informazioni manda una mail a finanza@iniziativa.cc

22 Dic

APERTO IL BANDO WORLD LEADING DATA AND COMPUTING TECHNOLOGIES 2023 DI HORIZON EUROPE

APERTO IL BANDO WORLD LEADING DATA AND COMPUTING TECHNOLOGIES 2023 DI HORIZON EUROPE

Si è aperto il bando “World leading data and computing technologies 2023” (HORIZON-CL4-2023-DATA-01) del Programma di lavoro 2023-2024 del Cluster Digital, Industry and Space di Horizon Europe.

Il bando contiene 4 topic con un budget complessivo pari a €76 milioni:

  • HORIZON-CL4-2023-DATA-01-02: Integration of data life cycle, architectures and standards for complex data cycles and/or human factors, language (AI, data and robotics partnership) (RIA)
  • HORIZON-CL4-2023-DATA-01-07: Collaboration with NSF on fundamental research on new concepts for distributed computing and swarm intelligence (CSA)
  • HORIZON-CL4-2023-DATA-01-04: Cognitive Computing Continuum: Intelligence and automation for more efficient data processing (AI, data and robotics partnership) (RIA)
  • HORIZON-CL4-2023-DATA-01-06: Coordination and Support of Cognitive Computing Continuum research and policy (CSA)

Il bando rientra nella Destination 3 – World leading data and computing technologies, che promuove un’economia globalmente attraente, sicura, dinamica e agile dal punto di vista dei dati, sviluppando e facilitando l’adozione delle tecnologie e delle infrastrutture di calcolo e di dati di prossima generazione (comprese le infrastrutture e i dati spaziali), al fine di realizzare il mercato unico europeo dei dati con i corrispondenti spazi di dati e un ecosistema di intelligenza artificiale affidabile.

Il cluster 4 Digital, Industry and Space di Horizon Europe mira a potenziare la competitività industriale dell’Unione e la sua capacità di far fronte alle sfide future investendo sulla sovranità tecnologica e le competenze scientifiche, tecnologiche e industriali in aree chiave per la trasformazione dell’economia, del mondo del lavoro e delle società europee. Il cluster mette a sistema la ricerca e l’innovazione nei settori del digitale, delle tecnologie chiave, dello spazio e promuove la fornitura di materie prime sostenibili per costruire un’industria competitiva, digitale, circolare e a basse emissioni.

Scadenza per tutti i topic: 29 Marzo 2023

Per maggiori informazioni: info@iniziativa.cc

22 Dic

SOCIETÀ PIÙ DEMOCRATICHE E INCLUSIVE: PUBBLICATI NUOVI BANDI HORIZON EUROPE

SOCIETÀ PIÙ DEMOCRATICHE E INCLUSIVE: PUBBLICATI NUOVI BANDI HORIZON EUROPE

Si è aperto ufficialmente il 14 dicembre 2022 il bando “Standing up for democracy” (HORIZON-CL2-2023-DEMOCRACY-01) pubblicato nel Programma di lavoro 2023-2024 del Cluster Culture, creativity and inclusive society di Horizon Europe.

Il bando contiene i seguenti 8 topic, per un budget complessivo ad essi destinati pari a €75 milioni:

  • HORIZON-CL2-2023-DEMOCRACY-01-01: Detecting, analysing and countering foreign information manipulation and interference
  • HORIZON-CL2-2023-DEMOCRACY-01-02: Developing a better understanding of information suppression by state authorities as an example of foreign information manipulation and interference
  • HORIZON-CL2-2023-DEMOCRACY-01-03: New approaches for combatting corruption and other undue influences on political decision-making
  • HORIZON-CL2-2023-DEMOCRACY-01-04: The emotional politics of democracies
  • HORIZON-CL2-2023-DEMOCRACY-01-05: The climate imperative and its impact on democratic governance
  • HORIZON-CL2-2023-DEMOCRACY-01-06: Democratic governance for times of disruptive changes to the social contract
  • HORIZON-CL2-2023-DEMOCRACY-01-07: Intersectionality and equality in deliberative and participatory democratic spaces
  • HORIZON-CL2-2023-DEMOCRACY-01-08: Political perspectives for the Eastern Neighbourhood and the Western Balkans

Il bando rientra nella Destination 1 – Innovative Research on Democracy and Governance per la quale si prevede che le attività forniscano conoscenze, dati, raccomandazioni scientificamente solide per rinvigorire la governance democratica e migliorare la fiducia nelle istituzioni democratiche. Questo contribuirà a salvaguardare i diritti fondamentali per rafforzare la cittadinanza attiva e inclusiva, e di conseguenza la responsabilità, la trasparenza, l’efficacia e l’affidabilità delle istituzioni e delle politiche basate sullo Stato di diritto. Le attività mireranno anche ad espandere la partecipazione politica, il dialogo sociale e l’inclusione sociale, l’impegno civico e l’uguaglianza di genere.

Il cluster 2 si concentra sulle sfide relative alla governance democratica, al patrimonio culturale e all’industria creativa, nonché alle trasformazioni sociali ed economiche. A tal fine, mobiliterà le competenze multidisciplinari delle scienze sociali e umane europee per comprendere le fondamentali trasformazioni contemporanee della società, dell’economia, della politica e della cultura per una transizione e una ripresa dell’UE verde, digitale e inclusiva.

Scadenza per tutti i topic: 14 Marzo 2023

Per maggiori informazioni: info@iniziativa.cc

22 Dic

HORIZON EUROPE: PUBBLICATO IL BANDO “CATENE DEL VALORE RESILIENTI” 2023

HORIZON EUROPE: PUBBLICATO IL BANDO “CATENE DEL VALORE RESILIENTI” 2023

Si è aperto l’8 dicembre il bando “Resilient value chains 2023 Two stage” (HORIZON-CL4-2023-RESILIENCE-01-TWO-STAGE) del Programma di lavoro 2023-2024 del Cluster Digital, Industry and Space di Horizon Europe.

Il bando contiene 4 topic con un budget complessivo di €124 milioni:

  • HORIZON-CL4-2023-RESILIENCE-01-32: Bioinspired and biomimetic materials for sustainable textiles (IA)
  • HORIZON-CL4-2023-RESILIENCE-01-33: Smart sensors for the Electronic Appliances market (RIA)
  • HORIZON-CL4-2023-RESILIENCE-01-34: Advanced (nano and bio-based) materials for sustainable agriculture (RIA)
  • HORIZON-CL4-2023-RESILIENCE-01-37: Advanced materials for magnets in applications for the New Energies Market (RIA)

I bandi rientrano nella Destination 2 – Increased autonomy in key strategic value chains for resilient industry, che sostiene la leadership industriale e una maggiore autonomia nelle principali catene di valore strategico con sicurezza di approvvigionamento nelle materie prime, raggiunte attraverso tecnologie innovative in aree di alleanze industriali, ecosistemi dinamici di innovazione industriale e soluzioni avanzate per la sostituzione e l’efficienza delle risorse e dell’energia, il riutilizzo e il riciclaggio efficaci e la produzione primaria pulita di materie prime, comprese le materie prime critiche e la leadership nell’economia circolare.

Il cluster 4 Digital, Industry and Space di Horizon Europe mira a potenziare la competitività industriale dell’Unione e la sua capacità di far fronte alle sfide future investendo sulla sovranità tecnologica e le competenze scientifiche, tecnologiche e industriali in aree chiave per la trasformazione dell’economia, del mondo del lavoro e delle società europee. Il cluster mette a sistema la ricerca e l’innovazione nei settori del digitale, delle tecnologie chiave, dello spazio e promuove la fornitura di materie prime sostenibili per costruire un’industria competitiva, digitale, circolare e a basse emissioni.

Scadenza per tutti i topic: 7 Marzo (1st stage) e 5 Ottobre 2023 (2nd stage)

Per maggiori informazioni: info@iniziativa.cc

22 Dic

DIGITALE, INDUSTRIA E SPAZIO: APERTI I BANDI A HUMAN-CENTRED AND ETHICAL DEVELOPMENT OF DIGITAL AND INDUSTRIAL TECHNOLOGIES 2023 DI HORIZON EUROPE

DIGITALE, INDUSTRIA E SPAZIO: APERTI I BANDI A HUMAN-CENTRED AND ETHICAL DEVELOPMENT OF DIGITAL AND INDUSTRIAL TECHNOLOGIES 2023 DI HORIZON EUROPE

Sono stati aperti i bandi “A human-centred and ethical development of digital and industrial technologies” (HORIZON-CL4-2023-HUMAN-01 e HORIZON-CL4-2023-HUMAN-01-CNECT) del Programma di lavoro 2023-2024 del Cluster Digital, Industry and Space di Horizon Europe.

Il bando HORIZON-CL4-2023-HUMAN-01 contiene 13 topic con un budget complessivo pari a €55 milioni:

  • HORIZON-CL4-2023-HUMAN-01-31: Toolbox for efficient IP licensing for market uptake and societal value creation (CSA)
  • HORIZON-CL4-2023-HUMAN-01-32: Piloting communities of expert facilitators to improve industry-academia-public sector co-creation (CSA)
  • HORIZON-CL4-2023-HUMAN-01-33: Fostering knowledge valorisation through societal and cultural interactions (CSA)
  • HORIZON-CL4-2023-HUMAN-01-51: Pilots for an innovative human-centric industry (RIA)
  • HORIZON-CL4-2023-HUMAN-01-52: Drivers and success factors for progress towards Industry 5.0 (RIA)
  • HORIZON-CL4-2023-HUMAN-01-53: Localised and Urban Manufacturing, supporting creativity and the New European Bauhaus (RIA using FSTP)
  • HORIZON-CL4-2023-HUMAN-01-54: Green and digital skills and training needs for a just transition (CSA)
  • HORIZON-CL4-2023-HUMAN-01-62: Boosting industrial symbiosis by standardisation (CSA)
  • HORIZON-CL4-2023-HUMAN-01-63: Provide for a strong and sustainable pool of experts for European Standardisation: attract the students of university/HEI
  • HORIZON-CL4-2023-HUMAN-01-64: Pre-normative research and standardisation in industrial ecosystems (CSA)
  • HORIZON-CL4-2023-HUMAN-01-91: International Hub for Digital Partnerships in the Indo-Pacific (CSA)
  • HORIZON-CL4-2023-HUMAN-01-92: R&I cooperation with Sub-Saharan Africa (CSA)
  • HORIZON-CL4-2023-HUMAN-01-93: R&I cooperation with Latin America (Mexico, Brazil, Argentina, and other countries in the BELLA network or members of RedClara) (CSA)

 

Il bando HORIZON-CL4-2023-HUMAN-01-CNECT, invece, contiene 16 topic con un budget complessivo pari a €201.50 milioni:

  • HORIZON-CL4-2023-HUMAN-01-01: Efficient trustworthy AI – making the best of data (AI, Data and Robotics Partnership) (RIA)
  • HORIZON-CL4-2023-HUMAN-01-02: Large Scale pilots on trustworthy AI data and robotics addressing key societal challenges (AI Data and Robotics Partnership) (IA)
  • HORIZON-CL4-2023-HUMAN-01-03: Natural Language Understanding and Interaction in Advanced Language Technologies (AI Data and Robotics Partnership) (RIA)
  • HORIZON-CL4-2023-HUMAN-01-04: Open innovation: Addressing Grand challenges in AI (AI Data and Robotics Partnership) (CSA)
  • HORIZON-CL4-2023-HUMAN-01-05: Through AI from Disinformation to Trust (IA)
  • HORIZON-CL4-2023-HUMAN-01-11: Next Generation Internet Fund (RIA)
  • HORIZON-CL4-2023-HUMAN-01-12: Pilots for the Next Generation Internet (IA)
  • HORIZON-CL4-2023-HUMAN-01-13: Next Generation Internet International Collaboration – USA (RIA)
  • HORIZON-CL4-2023-HUMAN-01-14: Next Generation Internet Commons Policy (CSA)
  • HORIZON-CL4-2023-HUMAN-01-21: Next Generation eXtended Reality (RIA)
  • HORIZON-CL4-2023-HUMAN-01-22: eXtended Reality for Industry 5.0 (IA)
  • HORIZON-CL4-2023-HUMAN-01-23: Supporting the emergence of an open human-centric Metaverse (CSA)
  • HORIZON-CL4-2023-HUMAN-01-65: Support facility for digital standardisation and international cooperation in digital partnerships (CSA)
  • HORIZON-CL4-2023-HUMAN-01-66: Promoting EU standards globally (CSA)
  • HORIZON-CL4-2023-HUMAN-01-81: Digital Humanism – Putting people at the centre of the digital transformation (CSA)
  • HORIZON-CL4-2023-HUMAN-01-82: Art-driven digital innovation: Towards human compatible and ecologically conscious technology (CSA)

Entrambi i bandi rientrano nella Destination 6 – A human-centred and ethical development of digital and industrial technologies, che sostiene uno sviluppo delle tecnologie digitali e industriali etico e incentrato sull’uomo, attraverso un impegno bidirezionale nello sviluppo delle tecnologie, responsabilizzando gli utenti finali e i lavoratori e sostenendo l’innovazione sociale.

Il cluster 4 Digital, Industry and Space di Horizon Europe mira a potenziare la competitività industriale dell’Unione e la sua capacità di far fronte alle sfide future investendo sulla sovranità tecnologica e le competenze scientifiche, tecnologiche e industriali in aree chiave per la trasformazione dell’economia, del mondo del lavoro e delle società europee. Il cluster mette a sistema la ricerca e l’innovazione nei settori del digitale, delle tecnologie chiave, dello spazio e promuove la fornitura di materie prime sostenibili per costruire un’industria competitiva, digitale, circolare e a basse emissioni.

Scadenza per tutti i topic: 29 Marzo 2023

Per maggiori informazioni: info@iniziativa.cc

19 Dic

DIGITALE, INDUSTRIA E SPAZIO: APERTO IL BANDO 2023 DIGITAL AND EMERGING TECHNOLOGIES FOR COMPETITIVENESS AND FIT FOR THE GREEN DEAL DI HORIZON EUROPE

DIGITALE, INDUSTRIA E SPAZIO: APERTO IL BANDO 2023 DIGITAL AND EMERGING TECHNOLOGIES FOR COMPETITIVENESS AND FIT FOR THE GREEN DEAL DI HORIZON EUROPE

Sono stati aperti i bandi “Digital and emerging technologies for competitiveness and fit for the Green Deal 2023” del Programma di lavoro 2023-2024 del Cluster Digital, Industry and Space di Horizon Europe.

In particolare, il bando HORIZON-CL4-2023-DIGITAL-EMERGING-01-CNECT contiene 9 topic con un budget complessivo pari a €108 milioni:

  • HORIZON-CL4-2023-DIGITAL-EMERGING-01-02: Industrial leadership in AI, Data and Robotics – advanced human robot interaction (AI Data and Robotics Partnership) (IA)
  • HORIZON-CL4-2023-DIGITAL-EMERGING-01-11: Low TRL research in micro-electronics and integration technologies for industrial solutions (RIA)
  • HORIZON-CL4-2023-DIGITAL-EMERGING-01-32: Sustainable safe-by-design 2D materials technology (RIA)
  • HORIZON-CL4-2023-DIGITAL-EMERGING-01-33: 2D materials of tomorrow (RIA)
  • HORIZON-CL4-2023-DIGITAL-EMERGING-01-40: Quantum Photonic Integrated Circuit technologies (RIA)
  • HORIZON-CL4-2023-DIGITAL-EMERGING-01-41: Investing in alternative quantum computation and simulation platform technologies (RIA)
  • HORIZON-CL4-2023-DIGITAL-EMERGING-01-43: Framework Partnership Agreement for developing large-scale quantum Computing platform technologies (FPA)
  • HORIZON-CL4-2023-DIGITAL-EMERGING-01-50: Next generation quantum sensing and metrology technologies (RIA)
  • HORIZON-CL4-2023-DIGITAL-EMERGING-01-56: Photonic Strategies and Skills Development (CSA) (Photonics Partnership)

Il bando HORIZON-CL4-2023-DIGITAL-EMERGING-01 contiene invece 5 topic con un budget complessivo pari a €108 milioni:

  • HORIZON-CL4-2023-DIGITAL-EMERGING-01-01: Novel paradigms and approaches, towards AI-driven autonomous robots (AI, data and robotics partnership) (RIA)
  • HORIZON-CL4-2023-DIGITAL-EMERGING-01-12: Adaptive multi-scale modelling and characterisation suites from lab to production (RIA)
  • HORIZON-CL4-2023-DIGITAL-EMERGING-01-51: Pervasive photonics – multi-technology integration for digital infrastructure, sensors and internet of things (Photonics partnership) (RIA)
  • HORIZON-CL4-2023-DIGITAL-EMERGING-01-53: Versatile light sources and systems as tools for manufacturing and medical application (Photonics Partnership) (RIA)
  • HORIZON-CL4-2023-DIGITAL-EMERGING-01-57: Advanced imaging and sensing technologies (IA) (Photonics Partnership)

Entrambi i bandi rientrano nella Destination 4 – Digital and emerging technologies for competitiveness and fit for the Green Deal, con cui la Commissione europea intende favorire l’autonomia strategica nelle tecnologie digitali e nelle future tecnologie, rafforzando le capacità europee in segmenti chiave delle catene di approvvigionamento digitali, permettendo di individuare risposte agili ai bisogni urgenti, e investendo nella scoperta precoce e nell’adozione industriale delle nuove tecnologie.

Il cluster 4 Digital, Industry and Space di Horizon Europe mira a potenziare la competitività industriale dell’Unione e la sua capacità di far fronte alle sfide future investendo sulla sovranità tecnologica e le competenze scientifiche, tecnologiche e industriali in aree chiave per la trasformazione dell’economia, del mondo del lavoro e delle società europee. Il cluster mette a sistema la ricerca e l’innovazione nei settori del digitale, delle tecnologie chiave, dello spazio e promuove la fornitura di materie prime sostenibili per costruire un’industria competitiva, digitale, circolare e a basse emissioni.

Scadenza per tutti i topic: 29 Marzo 2023.

Per maggiori informazioni: info@iniziativa.cc

19 Dic

CULTURA, CREATIVITÀ E SOCIETÀ INCLUSIVA: BANDO RESEARCH AND INNOVATION ON CULTURAL HERITAGE AND CCIS 2023

CULTURA, CREATIVITÀ E SOCIETÀ INCLUSIVA: BANDO RESEARCH AND INNOVATION ON CULTURAL HERITAGE AND CCIS 2023

Si è aperto ufficialmente il 14 dicembre 2022 il nuovo bando “Research and innovation on cultural heritage and CCIs II 2023” (HORIZON-CL2-2023-HERITAGE-01) del Programma di lavoro 2023-2024 del Cluster 2 Culture, creativity and inclusive society di Horizon Europe.

Il bando contiene i seguenti 8 topic, per un budget complessivo ad essi destinati pari a €78 milioni:

  • HORIZON-CL2-2023-HERITAGE-01-01: Advanced technologies for remote monitoring of heritage monuments and artefacts
  • HORIZON-CL2-2023-HERITAGE-01-02: Cultural and creative industries for a sustainable climate transition
  • HORIZON-CL2-2023-HERITAGE-01-03: Re-visiting the digitisation of cultural heritage: What, how and why?
  • HORIZON-CL2-2023-HERITAGE-01-04: Cultural heritage in transformation – facing change with confidence
  • HORIZON-CL2-2023-HERITAGE-01-05: Fostering socio-economic development and job creation in rural and remote areas through cultural tourism
  • HORIZON-CL2-2023-HERITAGE-01-06: A world leading European video game innovation system
  • HORIZON-CL2-2023-HERITAGE-01-07: Promoting cultural literacy through arts education to foster social inclusion
  • HORIZON-CL2-2023-HERITAGE-01-08: Cultural and creative approaches for gender-responsive STEAM education

Il bando rientra nella Destination 2 – Innovative Research on the European Cultural Heritage and the Cultural and Creative Industries, le cui attività promuoveranno un migliore accesso e coinvolgimento per il patrimonio culturale, migliorando la sua protezione, valorizzazione e restauro. La ricerca e l’innovazione sosterranno la crescita sostenibile e la creazione di posti di lavoro attraverso le industrie culturali e creative e contribuiranno ad integrarle nella politica industriale europea come motori di innovazione e competitività.

Il cluster 2 si concentra sulle sfide relative alla governance democratica, al patrimonio culturale e all’industria creativa, nonché alle trasformazioni sociali ed economiche. A tal fine, mobiliterà le competenze multidisciplinari delle scienze sociali e umane europee per comprendere le fondamentali trasformazioni contemporanee della società, dell’economia, della politica e della cultura per una transizione e una ripresa dell’UE verde, digitale e inclusiva.

Scadenza per tutti i topic: 14 Marzo 2023

Per maggiori informazioni: info@iniziativa.cc

19 Dic

APERTE LE CANDIDATURE AI PREMI DEL NUOVO BAUHAUS EUROPEO 2023

APERTE LE CANDIDATURE AI PREMI DEL NUOVO BAUHAUS EUROPEO 2023

La Commissione ha aperto le candidature per i premi del Nuovo Bauhaus Europeo 2023.

Nel contesto dell’Anno europeo delle competenze, l’edizione di quest’anno avrà una sezione incentrata sull’istruzione e l’apprendimento. Per la prima volta, saranno accolte anche candidature per progetti nei Balcani occidentali.

I Premi 2023 selezioneranno progetti esistenti e concetti sviluppati da giovani talenti nell’ambito di quattro categorie:

  1. Riconnettersi con la natura
  2. Riconquistare il senso di appartenenza
  3. Dare priorità ai luoghi e alle persone che ne hanno più bisogno
  4. La necessità di pensare a lungo termine e al ciclo di vita nell’ecosistema industriale

Per ogni categoria, i candidati possono scegliere tra tre filoni di concorso paralleli:

  • Settore A: “New European Bauhaus Champions”, dedicato a progetti esistenti e completati con risultati chiari e positivi.
  • Sezione B: “New European Bauhaus Rising Stars”, dedicata a progetti presentati da giovani talenti di età non superiore ai 30 anni. I concetti possono trovarsi in diverse fasi di sviluppo, da idee con un piano chiaro fino al livello di prototipo.
  • Settore C: “New European Bauhaus Education Champions” dedicato alle iniziative che si concentrano sull’istruzione e sull’apprendimento. Sono ammissibili sia i progetti completati che le iniziative con un livello minimo di maturità.

I Premi 2023 saranno assegnati a 15 vincitori che riceveranno fino a €30.000 e un pacchetto di comunicazione per aiutarli a sviluppare e promuovere ulteriormente i loro progetti e concetti.

Il bando è aperto fino al 31 gennaio 2023.

Per maggiori informazioni: info@iniziativa.cc

19 Dic

EUROPEAN INNOVATION COUNCIL: GLI STRUMENTI DI FINANZIAMENTO PER START-UP E PICCOLE E MEDIE IMPRESE NEL 2023-24

EUROPEAN INNOVATION COUNCIL: GLI STRUMENTI DI FINANZIAMENTO PER START-UP E PICCOLE E MEDIE IMPRESE NEL 2023-24

L’EIC è stato avviato a marzo 2021 con un budget totale di oltre 10 miliardi di euro per il periodo 2021-2027. L’EIC mira a identificare e sostenere le tecnologie rivoluzionarie e le innovazioni game-changing con il potenziale per scalare a livello internazionale e diventare leader di mercato. Sostiene tutte le fasi dell’innovazione, dalla R&S alla base delle tecnologie rivoluzionarie, alla validazione e alla dimostrazione delle tecnologie e delle innovazioni dirompenti in grado di soddisfare le esigenze del mondo reale, allo sviluppo e allo scaling up delle start-up e delle piccole e medie imprese (PMI).

È stato pubblicato il nuovo programma di lavoro annuale dello European Innovation Council, contenente informazioni aggiornate (topics, date e budget) relative ai bandi 2023.

Il sostegno finanziario è fornito attraverso tre strumenti principali:

Pathfinder, del valore di 343 milioni di €, destinato a gruppi di ricerca multidisciplinari per ricerche futuristiche con potenzialità tecnologiche rivoluzionarie (sovvenzioni fino a 4 milioni di €). La maggior parte dei finanziamenti viene assegnata attraverso bandi aperti senza priorità tematiche predefinite, mentre 163,5 milioni di euro vengono stanziati per affrontare cinque sfide: raffreddamento pulito ed efficiente, digitalizzazione dell’edilizia, nutrizione di precisione, elettronica responsabile, energia solare nello spazio. I bandi Pathfinder Open sono aperti dal 7 dicembre mentre i bandi Pathfinder Challenges si apriranno il prossimo 20 giugno.

Transition, del valore di 128,3 milioni di €, che mira a trasformare i risultati della ricerca in opportunità di innovazione ed è incentrato sui risultati ottenuti dai progetti Pathfinder e Proof of Concept ERC al fine di perfezionare le tecnologie e sviluppare un interesse commerciale per applicazioni specifiche (sovvenzioni fino a 2,5 milioni di €). Sono stati stanziati in particolare 60,5 milioni di euro per affrontare tre Challenges: micro-nano-bio devices, intelligenza ambientale, chip-scale optical frequency combs. È possibile candidarsi in qualunque momento e sono previste due cut-off dates: 12 aprile e 27 settembre 2023.

Accelerator, del valore di 1.13 miliardi di €, rivolto a start-up e PMI per sviluppare e ampliare le innovazioni ad alto impatto in grado di creare nuovi mercati o rivoluzionare quelli esistenti (sovvenzioni inferiori a 2,5 milioni di €; investimenti azionari da 0,5 a 15 milioni di €). 525 milioni di euro sono destinati alle tecnologie di prossima generazione in aree strategiche per l’Europa, tra cui: biomarcatori per il cancro, decontaminazione per la gestione delle pandemie, stoccaggio dell’energia, New European Bauhaus, componenti quantistici o semiconduttori, agricoltura resiliente, tecnologie spaziali. È possibile candidarsi in qualunque momento e sono previste quattro cut-off dates: 11 gennaio (solo per il bando Accelerator Open), 22 marzo, 7 giugno e 4 ottobre 2023.

Tutti i progetti e le imprese che saranno finanziate dall’EIC avranno anche accesso ad una serie di servizi di accelerazione aziendale EIC (EIC Business Acceleration Services) che permetteranno loro di entrare in contatto con nuove competenze, aziende, investitori e altri attori dell’ecosistema.

Per maggiori informazioni: info@iniziativa.cc