La COMESVIL S.p.A., in passato denominata Comes Villaricca S.p.A., è stata costituita nel marzo del 1970.
Nata per la produzione di componenti carpenteria metallica (ENEL/F.S. trasporto energia elettrica, capannoni industriali, ponti, cavalcavia, torri, ecc.) è andata man mano diversificandosi e già all'inizio degli anni '80 ha iniziato con successo, affiancando all'esistente produzione, anche la produzione di impianti di sicurezza e segnalamento ferroviario (ACE - ACEI - ATC), la produzione di impianti elettrici e di illuminazione di grandi aree, nonché la messa in opera dei materiali prodotti.
È oggi una realtà che si rivolge anche alla produzione di telecomunicazioni tradizionali e sistemi a fibra ottica (W-LAN, ecc.) per Rete Ferroviaria Italiana(RFI) e metropolitane (tradizionali - sistemi driverless) sia sul mercato nazionale che estero.

La prima scadenza 2015 del bando dello SME Instrument di Horizon2020 sull'innovazione nei sistemi di trasporti vede l’approvazione, da parte della Commissione europea, del progetto FAST-TRACKS.

Il progetto proposto da Comesvil, società napoletana specializzata nella produzione di impianti di sicurezza e segnalamento ferroviario, di telecomunicazioni tradizionali e di sistemi a fibra ottica per reti ferroviarie e metropolitane, prevede lo sviluppo di sistemi di telecomunicazione wireless ad alta affidabilità ed efficienza per il settore ferroviario che consentono il trasferimento di informazioni tra treni in movimento e riferimenti fissi anche in contesti critici.
Iniziativa è l’advisor del progetto, confermando così la sua specializzazione sui servizi di supporto alla R&D e all’introduzione di innovazioni.

Aree di riferimento:

Finanza Agevolata
Horizon2020

Descrizione dell'attività svolta:

Iniziativa affianca il team di R&D della Comesvil in fase di presentazione del progetto, negoziazione con la Commissione Europea, implementazione del business & financial plan necessario per SME Instrument Phase II.

Risultati conseguiti:

Il progetto “Fast radio technologies for uninterrupted train to trackside communications” proposto a marzo 2015 sul Bando SME Instrument Phase I “Small business innovation research for Transport”, nell’ambito di Horizon2020, è uno dei 4 progetti italiani (20 in tutta Europa) valutati positivamente dalla Commissione europea sulla prima call for proposal del 2015.
Il progetto nasce dall’esigenza di rendere accessibile e sempre disponibile la connettività terra-treno attraverso lo sviluppo e la commercializzazione di un sistema low-cost ad alta affidabilità, che consenta l’integrazione di un sistema Wi-Fi tradizionale all'interno dell'infrastruttura ferroviaria permettendo la gestione combinata del segnalamento ferroviario, del controllo automatico del treno e del trasferimento dei dati.
Il crescente sviluppo delle tecnologie dell’informazione ed il notevole incremento dell’uso dei servizi di comunicazione interpersonale in condizioni di mobilità che si sta registrando negli anni stanno spingendo ad uno sviluppo esponenziale dei sistemi di comunicazione radio in ambito ferroviario. Ciò al fine di garantire, allo stesso tempo, un adeguato segnalamento ferroviario e servizi a valore aggiunto per la sicurezza ed il comfort dei passeggeri.

Testimonial:

"Questo programma, in un momento così fluido per il settore ferroviario italiano, può aprire importanti prospettive competitive e supportare lo sviluppo della nostra impresa consentendole di dire la sua a livello Europeo e non solo» Enzo Greco , AD della Comesvil”.

Cliente

comesvil

Area di Riferimento

Supportiamo le imprese nell’individuazione e ottenimento delle agevolazioni più adeguate per sostenere i propri programmi di sviluppo.

La risposta più appropriata ai progetti di sviluppo, la finanza a servizio delle linee strategiche dell'impresa
Giuseppe Principe
Giuseppe Principe / Founder e partner

Altri Casi di Successo

Banca del Sud

Banca del Sud

Banca del Sud

STRESS TESTING SUL RISCHIO DI TASSO