24 Apr

Piccolo «4.0» è bello

Piccolo «4.0» è bello

Il Piano nazionale Industria 4.0 (ora Impresa 4.0) è una grande occasione per tutte le aziende che vogliono cogliere le opportunità legate alla quarta rivoluzione Industriale. Il Piano comprende diversi strumenti finalizzati a stimolare la competitività e favorire l’innovazione soprattutto delle piccole e medie imprese italiane.

Secondo un’indagine svolta per il ministero dello Sviluppo economico dalla società Met, nell’ultimo anno si è registrata un’inversione di tendenza: quasi una PMI su tre utilizza tecnologie 4.0 o ha in programma di farlo.

Sono stati gli incentivi fiscali collegati al tema 4.0 ad attirare gli imprenditori delle PMI. In particolare i principali driver delle scelte di investimento per le imprese con meno di 50 addetti sono stati il super- e iper-ammortamento fiscale ed il credito di imposta per investimenti in ricerca e sviluppo.

Nonostante la crescente sensibilità all’innovazione dell’imprenditore vi è ancora un netto deficit di competenze. Le imprese che hanno iniziato ad investire non possiedono ancora le competenze adeguate per poter sfruttare al meglio le opportunità offerte dell’Industria 4.0.

Iniziativa offre una gamma integrata di servizi per cogliere le opportunità e le necessità organizzative connesse alla trasformazione tecnologica e digitale delle imprese e delle start-up.

Leggi di più

Per maggiori informazioni contattaci a info@iniziativa.cc

17 Apr

INIZIATIVA E PINAPP PARTECIPANO ALLA BIAT 2018

INIZIATIVA E PINAPP PARTECIPANO ALLA BIAT 2018

Si svolgerà a Napoli dal 19 al 20 aprile 2018 la BIAT (Borsa dell’Innovazione e dell’Alta Tecnologia), manifestazione internazionale che ha come obiettivo la valorizzazione del potenziale innovativo espresso dal sistema delle imprese e della ricerca delle Regioni del Mezzogiorno  al fine di trasformarlo in prodotti e servizi da collocare sui mercati esteri.

L’evento riguarderà svariati settori tra cui: nanotecnologie, biotecnologie, nuovi materiali, aerospazio, energie rinnovabili, ambiente, ICT e tecnologie per le smart communities.

Parteciperemo all’evento insieme alla start-up PINapp, che supportiamo per il lancio sul mercato delle soluzioni innovative sviluppate e per la crescita internazionale. Durante le due giornate incontreremo con PINapp alcuni investitori internazionali per raccontare l’idea imprenditoriale e testare il loro interesse nell’iniziativa.

03 Apr

I PRIMI SEI MESI DEL PROGETTO HORIZON2020 – “FAST-TRACKS”

I PRIMI SEI MESI DEL PROGETTO HORIZON2020 – “FAST-TRACKS”

Comesvil, con il supporto di Estrogeni, lancia oggi il sito web (www.fasttracks.eu) del progetto europeo FAST-TRACKS.

L’azienda napoletana, qualificando sempre più il suo profilo competitivo a livello globale, ha sviluppato un progetto che mira a innovare in modo profondo i sistemi di telecomunicazione wireless ad alta affidabilità ed efficienza per il settore ferroviario per consentire il trasferimento di informazioni da e per i treni anche in contesti critici.

Iniziativa Cube è stata l’advisor di Comesvil, che ha sbaragliato la nutrita concorrenza dello SME Instrument Phase II su Horizon2020.

Leggi la storia di successo http://www.iniziativa.cc/comesvil/

29 Mar

INIZIATIVA CUBE PARTECIPA ALL’EVENTO “INNOVAZIONE, INVESTIMENTI E RICERCA PER LO SVILUPPO DELLA SICILIA”

INIZIATIVA CUBE PARTECIPA ALL’EVENTO “INNOVAZIONE, INVESTIMENTI E RICERCA PER LO SVILUPPO DELLA SICILIA”

Ivo Allegro, Founder e Partner di Iniziativa Cube, interviene durante l’evento dedicato al tema dell’innovazione, degli investimenti e della ricerca per lo sviluppo della Sicilia organizzato dal polo rete industriale 4.0 P.R.I.M.I.S. Meccatronica Sicilia tenutosi il 27 marzo 2018 presso il Palazzo Steri a Palermo.
La giornata di approfondimento è stata un’occasione per illustrare e discutere del mondo della nuova finanza per l’innovazione. Nel suo intervento, Ivo Allegro ha posto particolare focus sulle nuove forme di finanziamento alternative al fine di sostenere il proprio business e consolidare il vantaggio competitivo: quotazione su AIM Italia (il mercato di Borsa Italiana dedicato alle PMI italiane ad alto potenziale di crescita), emissioni di minibond, accesso ai meccanismi di blending della BEI (strumenti finanziari a valere sui fondi strutturali e di investimento europei, InnovFin, iniziativa italiana per la condivisione dei rischi per la ricerca, sviluppo e innovazione (RSI) ecc.).
Il finanziamento della crescita interna, attraverso la raccolta di risorse finanziarie per sostenere gli investimenti in ricerca ed innovazione per lo sviluppo di nuovi prodotti e/o servizi o di nuovi mercati, è tra le principali motivazioni che spingono le imprese ad accedere a nuove forme di finanziamento alternativo.

23 Mar

INIZIATIVA PARTECIPA AL KICK-OFF MEETING DEL PROGETTO “CLIC” FINANZIATO NELL’AMBITO DI HORIZON2020

INIZIATIVA PARTECIPA AL KICK-OFF MEETING DEL PROGETTO “CLIC” FINANZIATO NELL’AMBITO DI HORIZON2020

Si chiama “CLIC” ( acronimo che sta per Circular models Leveraging Investments in Cultural heritage adaptive reuse) il progetto presentato a Napoli il 29 e 30 gennaio scorsi, finanziato nell’ambito di Horizon2020 dedicato all’innovazione e al riuso di beni culturali, coordinato dall’IRISS-CNR.

Il progetto CLIC si inserisce nel quadro delle attività di ricerca scientifica su modelli innovativi di finanziamento, di business e di governance in grado di promuovere e abilitare il riuso del patrimonio culturale europeo nella prospettiva dell’economia circolare come modello di sviluppo sostenibile. Si punta in particolare ad attrarre nuovi investimenti sostenibili dal punto di vista economico-finanziario per il recupero funzionale degli immobili in stato di abbandono, in grado di generare impatti positivi sul piano sociale e ambientale, aumentare l’occupazione in particolare giovanile, e promuovere la crescita culturale nei territori partner attraverso modelli di partenariato pubblico-privato.

Il progetto di ricerca ed innovazione ha una durata di 36 mesi e coinvolge 15 partner provenienti da dieci paesi europei.

Tra i principali stakeholder di progetto vi sono i rappresentanti delle pubbliche amministrazioni nazionali, regionali e locali, rappresentanti del mondo imprenditoriale, esperti del settore della conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale ma anche organizzazioni internazionali quali le Nazioni Unite (UN-Habitat), ICOMOS ecc.

Le attività del progetto si svilupperanno in sinergia con le azioni previste nell’ambito dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale 2018 – iniziativa promossa dal Parlamento e dal Consiglio Europeo.

Nell’ambito del progetto CLIC, Iniziativa supporta l’IRISS-CNR nelle attività di project management ed exploitation, così confermando la sua rilevante specializzazione sui temi dell’assistenza nei progetti europei ai fini dello sviluppo di nuovi prodotti e servizi innovativi. “Negli ultimi 10 anni abbiamo supportato circa € 350 milioni di progetti di Ricerca & Sviluppo. Nel periodo 2014 – 2017, anche grazie al nostro ufficio di Bruxelles, abbiamo supportato con successo progetti italiani sia sui bandi di Horizon2020 sia su altri programmi europei contribuendo così allo sviluppo di innovazioni che concorrono ad alimentare il vantaggio competitivo dei nostri clienti. Essere selezionati per fornire supporto al progetto CLIC, finanziato da un programma altamente competitivo come Horizon 2020, è per noi un importante riconoscimento della qualità dei servizi che eroghiamo a supporto dello sviluppo di organizzazioni e territorio. Allo stesso tempo, rappresentiamo uno stakeholder attivo del progetto CLIC, essendo uno dei principali operatori nazionali nel settore dell’advisory finanziario per operazioni di Partenariato Pubblico Privato (PPP) – tema che si ricollega agli obiettivi del progetto. Infatti, attraverso il PPP (in particolare, il project financing), le amministrazioni pubbliche possono realizzare interventi di recupero funzionale di beni culturali mediante il ricorso a capitali privati, usufruendo in questo modo delle competenze e delle capacità gestionali proprie del settore privato nelle fasi di progettazione, realizzazione e gestione, condividendo i rischi e creando valore e benefici per la comunità.” dichiara Ivo Allegro AD di Iniziativa

Guarda il servizio del TGR Campania

14 Dic

SME Instrument project “Mems based appliance for gyro compassing in General Aviation and unmanned aircraft applications” has completed the feasibility study stage

SME Instrument project “Mems based appliance for gyro compassing in General Aviation and unmanned aircraft applications” has completed the feasibility study stage

Dopo i recenti riconoscimenti per l’innovazione tecnologica nel settore della meccatronica, la napoletana GMA, che progetta e produce sistemi meccatronici per l’aeronautica, per l’aerospazio, per applicazioni marine e terrestri, all’inizio dell’anno sbaraglia la nutrita concorrenza dello SME Instrument Fase 1 e accede ai fondi della Commissione Europea per la realizzazione dello studio di fattibilità del progetto “MAGYCO”. Il progetto ha l’ambizioso obiettivo di rivoluzionare i sistemi inerziali di navigazione ad alta affidabilità ed efficienza per il settore dell’Aviazione Generale e degli UAV. La fase dello studio di fattibilità è stata completata a fine ottobre 2017 (http://www.gmagroup.it/progetto-magyco/).

La predisposizione della proposta progettuale ha visto come Advisor Iniziativa, che così conferma la sua rilevante specializzazione sui temi dell’assistenza sui progetti europei ai fini dello sviluppo nuovi prodotti e servizi innovativi. Inoltre, Iniziativa, grazie al suo know-how nell’ambito del corporate finance, ha supportato la fase dello studio di fattibilità con le attività di business planning e modelling e la definizione della strategia di marketing e del route-to-market dell’output finale del progetto.  “Negli ultimi 10 anni abbiamo supportato circa € 350 milioni di progetti di Ricerca & Sviluppo. Nel periodo 2014 – 2016, anche grazie al nostro ufficio di Bruxelles, abbiamo supportato con successo progetti italiani sia sui bandi di Horizon2020 sia su altri programmi europei contribuendo così allo sviluppo di innovazioni tecnologiche che concorrono ad alimentare la competitività dei nostri clienti su mercati fortemente competitivi. Essi in questi mercati riescono a ritagliarsi un ruolo da protagonisti. utilizzando la creatività per generare vantaggi competitivi basati sull’innovazione. L’approvazione del progetto MAGYCO, finanziato da un programma altamente competitivo come lo SME Instrument di Horizon 2020 è per noi un importante riconoscimento della qualità dei servizi che eroghiamo a supporto dello sviluppo di imprese e territorio. Lo sviluppo che abbiamo avuto come società negli ultimi anni e che ci ha portato ad avere 4 uffici in Italia e 2 all’estero dimostra come anche nel Mezzogiorno possano svilupparsi realtà di consulenza di elevato standing nonostante la relativa debolezza del tessuto produttivo.” dichiara Giuseppe Principe AD di Iniziativa

Leggi di più..

25 Ott

Al via l’ultimo triennio del programma Horizon 2020

Al via l’ultimo triennio del programma Horizon 2020

Negli ultimi anni Iniziativa (http://www.iniziativa.cc) ha supportato, anche grazie all’azione del suo ufficio di Bruxelles, 10 proposte di imprese ed enti di ricerca italiani finanziate da H2020 con un tasso di successo triplo rispetto alla media europea e quasi quadruplo rispetto a quella italiana, ottenendo anche numerosi Seal of Excellence. Nel Mezzogiorno oltre il 20% degli SME Instrument finanziati hanno beneficiato delle attività di advisory di Iniziativa che si è distinta anche per alcuni casi eclatanti come quello di Geven (http://www.geven.com) che ha battuto il colosso francese Zodiac (https://lnkd.in/gudtaXD) per la definizione dei nuovi standard europei di comfort di cabina negli aerei passeggeri.

Fieri dei risultati conseguiti ma pronti alle nuove sfide…Ecco perché diamo la massima importanza e priorità allo studio dei nuovi Programmi di lavoro non appena vengono pubblicati ed al costante aggiornamento del nostro team.

Con la pubblicazione di ottobre dei Programmi di lavoro 2018-2020 (di cui riportiamo in fondo i link) è partito l’ultimo triennio del programma Horizon 2020. Una grande sfida per il mondo della ricerca e dell’innovazione ma che può generare uno sviluppo rilevante per le imprese e il territorio … Oggi, infatti, Iniziativa sta accompagnando una delle aziende supportate negli ultimi anni con successo su 2 Call europee nella sua quotazione in borsa.

Il caso non esiste. Il lavoro premia!

 

Excellent Science

Leadership in Enabling and Industrial Technologies,

o   Nanotechnologies, Advanced Materials, Biotechnology, and Advanced Manufacturing and Processing (NMBP)

o   Information and Communication Technologies

Societal Challenges

Spreading Excellence and Widening Participation

Science with and for Society

European Innovation Council (EIC) pilot

EURATOM

06 Ott

EIT Digital Challenge 2017

EIT Digital Challenge 2017

EIT Digital, la Knowledge and Innovation Community dell’Istituto Europeo di Innovazione e Tecnologia (EIT) ha lanciato la EIT Digital Challenge 2017.

La sfida si rivolge alle scale-up digitali e tecnologiche che cercano di accelerare la loro crescita internazionale. Le PMI e le start-up possono presentare i loro prodotti e servizi che fanno leva sulle tecnologie digitali in una delle seguenti categorie: industria, città, benessere, infrastruttura e finanza.

Il migliore team per ogni categoria riceverà un “pacchetto premio” di €100.000 che consiste in 12 mesi nel EIT Digital Accelerator del valore di €50.000 e un premio in denaro di €50.000.

Scadenza 8 ottobre 2017

Per sapere di più https://www.eitdigital.eu/challenge/

06 Ott

Horizon 2020: pre-pubblicati alcuni draft Work Programme 2018-2020

Horizon 2020: pre-pubblicati alcuni draft Work Programme 2018-2020

L’adozione e la pubblicazione dei Programmi di lavoro 2018-2020 sono attesi nell’ottobre 2017. Tutti i progetti di programmi di lavoro sono resi pubblici prima dell’adozione del programma di lavoro 2018-2020 per fornire ai potenziali partecipanti le indicazioni principali attese del programma di lavoro.

Di seguito i programmi di lavoro al momento disponibili: